ColorataCena 2017

 Sabato 20 Maggio dalle ore 18 in Piazza Matteotti a Genova ColoraTacena 2017
Una tavolata nei colori della bandiera rainbow: ritorna Coloratacena organizzata dal Coordinamento Liguria Rainbow
Il 17 Maggio è la Giornata Internazionale contro l’Omofobia e la Transfobia (IDAHOT – International Day Against Homophobia and Transphobia), e in tantissime città di tutto il mondo si stanno preparando le più svariate celebrazioni.
A Genova sarà un simposio in piazza a ricordare questa data, infatti ritorna per la terza edizione la #ColorataCena17 organizzata dal Coordinamento Liguria Rainbow.

Read more… →

Presentazione del libro “Sociologia dell’Omosessualità”

Le omosessualità, come ogni altra forma di sessualità, sono alla base di processi che spesso trascendono il “sessuale”, inteso in senso stretto, e si rivolgono a una serie di processi vari e complessi all’interno dei quali appare ancora necessario esercitarsi, con maggiore convinzione, in forme di giustizia sessuale e di emancipazione della conoscenza.
L’incontro organizzato in collaborazione con AG About Gender-Journal of Gender Studies Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura vuole essere uno dei tasselli culturali in preparazione del Liguria Pride 2017 del 1 luglio organizzato dal Coordinamento Liguria Rainbow

EVENTO FACEBOOK

Ingresso gratuito

IO TI RISPETTO

  MERCOLEDI 5 APRILE DALLE ORE 9 ALL 13 PRESSO IL SALONE DI RAPPRESENTANZA DI PALAZZO TURSI L’EVENTO “IO TI RISPETTO”

I giovani e le giovani peer educator del progetto europeo JCVG ( Jovens Contra Violencia de Genero – Giovani Contro la Violenza di Genere )) con la supervisione del Dott. Marco Maio , hanno realizzato una guida di esperienza sul loro lavoro nelle scuole e su quanto hanno appreso nei momenti formativi . L’evento presenterà la guida e l’attività delle rete R.E.S.P.E.C.T( results experiences system peer education contents tools) nata dalla condivisione dell’obiettivo di formare nuovi peer educator sui temi della relazione e dell’educazione all’affettività . La rete formata da esperti e associazioni che operano a vario titolo sul fronte del rispetto delle differenze , collabora nelle attività di politiche giovanili del Comune di Genova rete di cui facciamo  parte come associazione assieme al Coordinamento Liguria Rainbow

EVENTO FACEBOOK

1 ≃ 1: Legge sulle unioni civili e l’impatto sulle nuove generazioni

Martedì 28 marzo dalle ore 15:00 alle ore 18:00 Presso L’Università di Genova Via Balbi 5
1 ≃ 1: Legge sulle unioni civili e l’impatto sulle nuove generazioni

Nell’ ambito della giornata di approfondimento promossa dal Comitato per le Pari Opportunità dell’ Università di Genova e dal collettivo studenti Ginac, “Unioni civili e coppie dello stesso sesso. Dai pregiudizi al riconoscimento”, che si terrà presso le aule dell’ Università di Genova il 28 Marzo 2017, siamo lieti di invitarvi ad un pomeriggio all’ insegna delle idee e del confronto:
“la legge sulle unioni civili e l’impatto sulle nuove generazioni – student* e associazioni a confronto” il 28 marzo 2017 presso l’ aula della Meridiana della facoltà di giurisprudenza dell’Università di Genova (via Balbi) dalle ore 15 alle 18.
Quale impatto ha avuto/avrà la legge sulle unioni civili approvata lo scorso anno sulle nuove generazioni?

Cosa significa per una giovane persona omosessuale vivere in un paese che riconosce anche i progetti di vita familiare tra persone dello stesso sesso ?

Quali le nuove prospettive e quali sono gli obbiettivi per il futuro ?

Cosa pensano sul tema le varie associazioni presenti sul territorio?

Con il contributo e gli interventi di: Simone Castagno (famiglie arcobaleni), Matteo Picasso (pangender), Agedo, con il coordinamento di Prof. Emanuela Abbatecola, e altri.

Al mattino, dalle ore 9,30 alle 13,30, presso l’Aula Magna della facoltà di Giurisprudenza verrà invece analizzato dal punto di vista giuridico il tema unioni civili e decreti attuativi, sotto svariati aspetti giuridici, con accredito per gli avvocati che si iscriveranno.

Fare attivismo significa anche offrire occasioni di conoscenza, approfondimento e discussione, e questo è quello che Ginac intende fare.

Vi aspettiamo numerosi.

EventoOrganizzato da GINAC – Gay is not a clubber (EVENTO FACEBOOK)

Nessuna Famiglia: tante famiglie!

 Sabato 1 Aprile 2017 dalle ore 1430 in Piazza De Ferrari a Genova
Nessuna Famiglia: tante famiglie!

La famiglia naturale non esiste!
In occasione del convegno “La Famiglia a grandezza naturale”, patrocinato dalla Regione Liguria, il Coordinamento Liguria Rainbow e Non una di meno Genova vi invitano ad un pomeriggio di mobilitazione e partecipazione con giochi, performance, microfono aperto e musica per manifestare la bellezza delle nostre famiglie senza confini!

Contro l’attacco fondamentalista all’autonomia di donne e persone lgbt e contro le politiche discriminatorie della regione Liguria!

Porta con te carta e colori per disegnare assieme ai più piccini, una scatola di cartone della grandezza che vuoi per creare un’installazione tutte/i assieme e un paio di mutande da appendere! Non dimenticare di portare con te la voglia di stare insieme riempiendo lo spazio pubblico, oltre l’8 marzo, per continuare a dare vita alla marea femminista: ripartiamo dai nostri desiderio.

Evento organizzato da Coordinamento Liguria Rainbow (EVENTO FACEBOOK)

Harold – Spettacolo di improvvisazione teatrale LGBTI

 VENERDI 24 MARZO ORE 21 Presso ALTROVE-TEATRO DELLA MADDALENA
PIAZZETTA CAMBIASO 1 (GENOVA)
Si terrà lo Spettacolo di improvvisazione teatrale LGBTI HAROLD

Venerdì 24 marzo 2017 ci vediamo dalle 20:00 per brindare insieme e a seguire dalle 21 alle 22.30 sul palcoscenico dell’Altrove – Teatro della Maddalena andrà in scena lo spettacolo di improvvisazione teatrale “Harold – da una parola, infiniti mondi”.

Dopo il successo in febbraio di “L’importanza di lavarsi presto” di Mikaela Mikamale, stavolta è il turno dell’improvvisazione teatrale scaldare gli animi del pubblico genovese: la compagnia RubikTeatro porterà in scena lo spettacolo “principe” ed estremo della nobile arte del recitare all’improvviso.
“Harold” nasce una trentina d’anni fa a Chicago e inizia con un unico suggerimento del pubblico, solitamente una frase o una parola: da qui nascono più storie che si inseguono e si intersecano fondendo in sé tutti i linguaggi teatrali dell’improvvisazione.
Ridere, piangere, sognare: cosa ne uscirà fuori?
Nessuno lo sa, nemmeno gli attori (altrimenti che improvvisazione sarebbe?).

Organizzata da Coordinamento Liguria Rainbow , Rainbow Pangender Pansessuale Genova Liguria Gaynet e LesboEventi, la serata fa parte di un ciclo di tre spettacoli volti alla sensibilizzazione sulle tematiche dei diritti civili, con particolare riferimento al mondo LGBTI.
La compagnia di improvvisazione teatrale RubikTeatro è una fucina di idee e di sperimentazione direttamente sulla scena: un’esperienza sempre nuova che da diversi anni diffonde l’improvvisazione teatrale in Liguria.

Ingresso con sottoscrizione volontaria con brindisi per finanziare il Liguria Pride 2017

Evento organizzato dal Coordinamento Liguria Rainbow (EVENTO FACEBOOK)

Presentazione del libro “Angeli con le ali bagnate”

GIOVEDÌ 23 MARZO dalle ore 18:00 alle ore 20:00
Presentazione del libro “Angeli con le ali bagnate”
Presso i Giardini Luzzati – Spazio Comune (Piazza Girdini Luzzati 1 – Genova)

Angeli con le Ali Bagnate di Rossella Bianchi  con Rossella Bianchi, presenta Federico Caprini Acquarone Presidente Associazione Raibow Pangender Pansessuale Liguria Gaynet.

“Angeli nati con le ali bagnate, nati col sorriso nel cuore e col sorriso sulla bocca vi siete donati al mondo. Ma un vento gelido e crudele ha spento il vostro sorriso, ha pugnalato il vostro cuore, ha spezzato le vostre ali. Chissà, se anche lassù, angeli dalle ali bianche immacolate, guardano con sdegno e disprezzo le vostre ali ingrigite e spezzate”.

La storia di Rossella è quella di una parte di Genova in cui, ancora oggi, la maggioranza dei genovesi non mette piede: nel cuore del ghetto dove vive la comunità trans più numerosa d’Italia. Rossella nacque Mario nel novembre del 1942.

“Quando i bambini nascono sono angeli, anch’io ero un angelo, ma alcuni nascono con le ali bagnate e invano inseguiranno il sole per asciugarsele. Ecco, io ho capito che non avrei mai volato, ma non potevo rassegnarmi a strisciare. Ho deciso che anche senza poter volare volevo vivere, amare per essere amata a mia volta. Sotto la mia apparente timidezza e i sottomessi silenzi covavo tutta la mia determinazione a non farmi annientare”.

Attraverso esperienze drammatiche (prostituzione, droga, carcere) e passioni sincere, la lotta per affermare la propria identità.

Organizzato da Giardini Luzzati – Spazio Comune (EVENTO FACEBOOK)

Che genere di scuola-Giornata di riflessione e formazione

Alla luce della massiccia adesione all’appello promosso dal Coordinamento Liguria Rainbow per la libertà di espressione e di insegnamento, la democrazia, la laicità e il pluralismo, minacciati dall’istituzione di “sportelli antigender”, invitiamo il mondo della scuola e la cittadinanza ad una giornata di riflessione e formazione sui temi della educazione alla affettività, al rispetto delle differenze e per il contrasto alla violenza di genere e alla omotransfobia.

Sabato 4 febbraio 2017 dalle 14,30 alle 19 si svolgerà la giornata di formazione e riflessione Che Genere di Scuola che avrà luogo nella Sala Consigliare Città Metropolitana (ex Provincia) Largo Eros Lanfranco 1.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ore 14,30 iscrizione ai gruppi

ore 15,00 interventi:

  • Ilaria Gibelli, avvocata, presidente Comitato Liguria Pride
  • Simone Castagno, Famiglie Arcobaleno, Coordinamento Liguria Rainbow
  • Rappresentante del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
  • Emanuela Abbatecola, Università di Genova, AG-About Gender
  • Marta di Cola e Maria Vittoria Rambaldi, Associazione Scosse, Roma
  • Maria Teresa Vacatello – Dirigente Scolastica
  • Giulio Derchi, Consulta provinciale degli studenti di Genova

ore 16 Presentazione Laboratori

Costruire progetti contro gli stereotipi di genere – condotto da Alessia Dulbecco, pedagogista, Firenze

Al di là del banco: educare alle differenze per contrastare bullismo e cyberbullismo – condotto da Marta di Cola e Maria Vittoria Rambaldi, Scosse, Roma

Variabili differenze e differenze parallele – condotto da insegnanti della scuola Don Milani

La peer education contro la violenza di genere – condotto dai/dalle giovani peer educator del progetto JCVG

Apprendere, comprendere, sentire, esperienze di genitori AGEDO – condotto da Daniela Pittaluga, psicoterapeuta AIED e Clara D’Avenia, consulente AIED

ore 18.00 Restituzione laboratori

ore 18.30 DIBATTITO

 

è gradita la preiscrizione ai laboratori, inviando mail a coordinamentoliguriarainbow@gmail.com